Tutti pazzi per i cosmetici italiani

Al via l’edizione numero 50 di Cosmoprof

Dal 17 al 20 marzo, il meglio del meglio della cosmetica si concentrerà a Bologna per Cosmoprof, la più importante fiera del settore, che proprio quest’anno compie mezzo secolo di vita.

Grandi numeri
Una manifestazione che cresce e che descrive molto bene il successo della cosmetica made in Italy. A parlare sono ancora una volta i numeri: negli spazi di Bologna Fiere, infatti, saranno presenti ben 2.604 espositori, 94 in più del 2016, per il 73% stranieri, provenienti da 69 nazioni.

Toscani e Bolle
Per questa edizione numero 50 non si è badato a spese, coinvolgendo due… numeri uno. Il giorno dell’inaugurazione, proprio oggi, vedrà la partecipazione dell’étoile Roberto Bolle.
La campagna pubblicitaria porta invece la firma di un certo Oliviero Toscani

Gli eventi collaterali e novità
Si chiama Cosmoprime ed  è lo spazio riservato esclusivamente ai produttori e buyer dei prodotti prestige e masstige, che inizia un giorno prima della manifestazione vera e propria, così come un altro importante evento collaterale, Cosmopack.
Insomma, uscendo da Bologna fiere si potrà dire di conoscere tutte le novità del momento in fatto di beauty, nelle sue diverse categorie: le ultime novità provenienti dal mondo beauty, che possiamo suddividere in diverse aree, come Profumeria, Cosmesi, Naturale, Unghie, Capelli, Estetica e Spa, Contoterzismo e Materie Prima, Macchinari e Packaging.
E tra le novità, ce ne sono due in particolare: un’area dedicata alla filiera del profumo e il primo raduno internazionale dei barbieri. I vostri partner non avranno più scuse.

Nelle foto: edizione numero 50 in grande stile per Cosmoprof

 

Comments are closed.