Un nuovo… Profvmo nell’aria

I tre stadi dell’amore secondo Shakespeare in un emozionante viaggio olfattivo declinato al maschile

Omaggio al poeta
Già dal nome, Lysander, si può scoprire un omaggio allo Shakespeare di Sogno di una notte di mezza estate, ma è molto di più.
La nuova creazione del Profvmo è anche molto di più di un inno alla bella stagione. Si tratta piuttosto di un viaggio olfattivo, iconico e giocoso, parte integrante del progetto artistico di Didier Guillon, presidente Direttore artistico del Gruppo Valmont. Una trilogia olfattiva, dunque, un “poema” racchiuso in un prezioso quanto minimalista vetro di murano, per studiare l’amore e le sue declinazioni al maschile.

I tre stadi dell’amore
La prima opera di questo percorso è Othello, l’amore oscuro, cupo, devastante, che appartiene per antonomasia a uno dei personaggi più celebri ed esplorati del genio inglese.
In antitesi, non poteva che esservi, Lysander, che da preludio alla trilogia amorosa. Una passione fresca, odorosa, verde come il prezioso scrigno in cui è contenuta.
Quale sarà il terzo componente di questo percorso magico?

 Giocoso e sensuale
Vale la pena concentrarsi intanto su quell’inno alla freschezza che è  Lysander, una composizione aromatica che ricorda una passeggiata nella brezza mattutina quando la vegetazione perlata trasuda i suoi aromi. Audace e cristallina, questa nuova creazione del celebre “naso” Silvana Casoli si apre con una nota vibrante e tonificante di menta acquatica che continua con una vivace sinfonia di profumi.
La nota di cuore del ginepro spinge il suo profumo in un vortice olfattivo, le sue bacche di ginepro aggiungono corpo e sostanza a questo cuore forte grazie alle loro note fresche e ricche al tempo stesso. Il sapore aspro e seducente dell’erba appena tagliata è interpretato dal vetiver di Java.
Un inno, Lysander, che è un invito a contemplare una natura lirica, magica, vivace e infinita.

 Nelle foto: Lysander, la nuova, magica creazione de il Profvmo

Comments are closed.