A due passi da Roma

Non sempre è necessario girare il mondo per trovare il paradiso: benvenuti alla Posta Vecchia

Il fascino del passato
Ai tempi di Pompeo, Cesare  e Marco Aurelio, Ladispoli – la zona in cui sorge la Posta Vecchia – era descritta come una “voluttuosa e ricca dimora di mare”. Si chiamava Alsium, e deve avere suscitato le fantasie e le suggestioni di un certo Paul Getty, che decise di comprarla e di farne il proprio buen retiro. Ma anche di stabilire una continuità con un passato glorioso, testimoniato dalle antiche rovine che il miliardario trovò e che in qualche modo fece rivivere.
Molti secoli prima, nel 1640, un ricco principe acquistò l’edificio e gli diede il nome attuale, servendosene per ospitare i propri ospiti. Finché – correva l’anno 1918 – non venne quasi distrutto dal fuoco.
Non furono pochi, quindi, gli sforzi che Getty dovette sostenere per recuperare un passato illustre, testimoniato da sofisticati e antichi mosaici e marmi greci. Ma la storia d’amore tra il mecenate e la villa romana era destinata a finire quando le vicende familiari lo costrinsero a ritornare in patria.

La bellezza alle porte di Roma
Oggi, la Posta Vecchia mantiene le caratteristiche di un’esclusiva residenza privata. Un hotel a cinque stelle che è la dimostrazione del fatto che spesso la bellezza si trova sotto i nostri occhi: a 40 minuti da Roma, e in prossimità dell’aeroporto di Fiumicino.
Insomma, esattamente nel posto che non ti aspetteresti.
Un gioiello a due passi dalla città eterna, dolcemente accarezzato da mari e venti, con 19 raffinatissime camere con arredi rinascimentali e una vista mozzafiato in tutte le stagioni.

A tavola
Una gioia che coinvolge tutti i senti: compresa la gola. Il ristorante offre ai propri ospiti prodotti rigorosamente biologici e provenienti dal giardino dell’hotel, preferibilmente da gustare nel patio con vista mare.
E poi, tra la sala da pranzo, la spa e la piscina, potreste imbattervi in qualche componente del personale rimasto anche dopo la partenza di Paul Getty: e, magari, farvi raccontare di un’epoca lontana e affascinante.

Nelle foto: relax sul prato o un bagno in piscina con panorama mozzafiato?

Comments are closed.